La via della tristezza

The street of sadness

ITA:

Il fenomeno dell’inquinamento è in continuo aumento e il cambio di rotta per quanto riguarda abitudini e protezione dell’ambiente è diventata una delle più grandi sfide del contemporaneo. Purtroppo non tutti i cittadini sentono il problema allo stesso modo e nel frattempo il mondo viene schiacciato e soffocato dal peso delle cattive abitudini, del menefreghismo e della totale apatia nei confronti dell’ambiente ma poichè il problema coinvolge in maniera diretta il futuro facciamoci una domanda: che eredità stiamo lasciando alle generazioni a venire?

Questo trittico è stato realizzato in una strada di campagna che da entrambi i lati era fiancheggiata da rifiuti di ogni genere, da giocatoli per bambini a materassi, vecchie lavatrici, residui edìli, pezzi di automobili e plastica varia. La cosa brutalmente ironica è che lì, a pochi metri da quella via, si trova l’ecocentro, uno stabilimento per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti differenziati.

Le bolle di sapone rappresentano la tenera età, la spensieratezza e la leggerezza che caratterizza i bambini, la spensieratezza e la leggerezza che gli stiamo negando perchè gli stiamo distruggendo l’infanzia e il futuro.

ENG:

The phenomenon of pollution is constantly increasing and the change of course with regard to habits and environmental protection has become one of the greatest challenges of the contemporary. Unfortunately not all citizens feel the problem in the same way and in the meantime the world is crushed and suffocated by the weight of bad habits, indifference and total apathy towards the environment, but since the problem directly involves the future let us ask ourselves a question : what heritage are we leaving to generations to come?

this triptych was built on a country road that was flanked on all sides by all kinds of waste, from children’s toys to mattresses, old washing machines, construction waste, car parts and various plastics. The brutally ironic thing is that there, a few meters from that road, there is the eco-center, a plant for the collection and disposal of differentiated waste.

Soap bubbles represent the tender age, light-heartedness and lightness that characterize children, the carefree and lightness that we are denying them because we are destroying their childhood and their future.

 

filigrana.jpg

filigrana 2.jpg

filigrana 3.jpg

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...